Contribuisci al restauro

I Soci e i donatori condividono con l’Associazione Santa Caterina Onlus la stessa passione per la difesa e valorizzazione della chiesa della Madonna delle Grazie detta di Santa Caterina.
Ogni donatore ha un ruolo di primo piano nel contribuire alla mission, assicurando che questo patrimonio non venga perduto e sia consegnato alle generazioni future.
Inoltre, in quanto organizzazione senza scopo di lucro, donare all’Associazione Santa Caterina Onlus è vantaggioso grazie al sistema di deducibilità fiscale, previsto per legge**.

Le quote associative

  • Socio Ordinario € 20
  • Socio Sostenitore € 50
  • Socio Studente € 10

BONIFICO BANCARIO

Puoi effettuare la tua donazione anche attraverso bonifico al seguente IBAN:
Banco Popolare
IT04 Z05034 226000000000 11606

indicando come causale “donazione per Santa Caterina Onlus”

PAYPAL

Indirizzo email: segreteria@santacaterinacasalemonferrato.it

5xMILLE

Devolvi il 5xmille della tua dichiarazione dei redditi a Santa Caterina Onlus!

Il codice fiscale diell’Associazione è 91028920063

È facile e senza alcun costo aggiuntivo:

sul modulo della dichiarazione dei redditi (730, Unico, CU) trovi la voce “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL 5 X MILLE DELL’IRPEF”.

Scegli lo spazio dedicato a “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale ecc”. inserisci il codice fiscale dell’associazione e la tua firma.

I vantaggi fiscali

** la persona fisica o la società che effettuino un’erogazione liberale può decidere se inserire il contributo erogato tra gli oneri deducibili o tra le detrazioni per oneri. Una persona fisica (IRPEF) può dedurre le donazioni fino al limite del 10% del reddito complessivo dichiarato oppure detrarre dall’imposta lorda un importo pari al 19% delle erogazioni liberali in denaro per un importo non superiore a €2.065,83. Una società (IRES) può dedurre le erogazioni liberali fino al limite del 10% del reddito complessivo dichiarato oppure dedurre nella dichiarazione dei redditi le erogazioni liberali per un importo non superiore a €2.065,38 o al 2% del reddito di impresa dichiarato.