CAMMINIAMO PER IL RESTAURO DI SANTA CATERINA

copertina cammino eusebiano
L’Associazione Santa Caterina Onlus, all’inizio di un anno importantissimo per la salvaguardia della chiesa barocca di Piazza Castello, presenta ‘Camminiamo per il restauro di Santa Caterina’: un progetto di raccolta fondi che intende dare continuità alle esperienze degli anni scorsi, alla riscoperta di Casale Monferrato e del territorio. «Accogliendo i desideri e le aspettative dei partecipanti abituali, abbiamo in programma due tipologie di attività: le camminate storico – naturalistiche con lunghezze tra gli 8 e i 25 km circa, alla riscoperta di nuovi e antichi sentieri e sulle tracce dei pellegrini, e le passeggiate culturali in Città». Questa la comunicazione dalla Onlus, che in questi giorni è impegnata anche nella sistemazione del nuovo ufficio all’interno di Palazzo Trevisio, avendo dovuto abbandonare la sede nel fabbricato di Piazza Castello in via di ristrutturazione.
Nell’anno del Quinto Centenario dell’Incoronazione della Madonna di Oropa, grazie alla rinnovata disponibilità del Gruppo STAT, che condivide l’obiettivo di raccolta fondi per il restauro di Santa Caterina, la Onlus propone per il 2020 un pellegrinaggio in sei tappe dalla bella chiesa mariana casalese di Piazza Castello fino al Santuario biellese: Da Casale a Oropa sul Cammino Eusebiano. Queste le tappe: domenica 15 marzo da Casale a Vercelli, domenica 19 aprile da Vercelli a Formigliana (VC), domenica 10 maggio da Formigliana a Castelletto Cervo (BI), domenica 31 maggio da Castelletto Cervo a Masserano (BI), domenica 13 settembre da Masserano a Ternengo (BI), domenica 18 ottobre da Ternengo a Oropa (BI). Le informazioni di dettaglio saranno rese disponibili sul sito e sulla pagina Facebook dell’Associazione.
Grazie alla nuova collaborazione con Uatu Trek di Fabio Ricaldone e con L’Alveare di Carolina, gestito da Carolina Setragno, sono in fase di definizione nuove camminate serali al tramonto alla riscoperta del territorio: I Giòbia di Primavera, che si svolgeranno il giovedì sera tra le 18.30 e le 22.30 tra aprile e giugno.
Fanno parte integrante del progetto anche le apprezzatissime passeggiate culturali cittadine guidate da Manuela Meni e Tata Spada. In occasione della mostra Sfida al Barocco che prenderà avvio dal 13 marzo 2020 presso la Venaria Reale, in tutta la Regione Piemonte verrà festeggiato il  Barocco, declinato in percorsi a piedi e in bus nel territorio piemontese: Santa Caterina Onlus, cogliendo la sollecitazione, intende proporre tra la fine di maggio e la metà di luglio le Passeggiate Barocche serali con visite guidate ai principali luoghi del barocco casalese, a partire dalla chiesa di Santa Caterina.
Ai partecipanti viene chiesto un contributo a offerta, in cambio di servizi organizzativi, informazioni culturali, trasporti di ritorno alla base di partenza, da devolvere, al netto dei costi, al restauro e alla manutenzione ordinaria del prezioso monumento cittadino.
Per iscrizioni (obbligatorie) e informazioni restano attivi i contatti di telefono 0142 591375 ed e-mail info@santacaterinacasalemonferrato.it, in attesa di poter inaugurare la nuova sede del Welcome Center in Via Trevigi 16.